Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.OkPrivacy

Involtini di pesce spada


involtini pesce spada alla palermitana

Ben tornati a tutti…come sono andate le vacanze? Spero bene  😀  La mia è stata alquanto movimentata. Dopo 15 giorni di mare no stop sono partita per 10 giorni verso la Spagna, destinazione Madrid. Ho partecipato alla giornata mondiale della gioventù 😛  (Racconterò meglio la mia esperienza indimenticabile)

Da oggi si ritorna a lavorare sul mio amato blog. Ho tante nuove idee per quest’anno lavorativo, spero di poterle mettere in pratica.

Per cominciare questa settimana, ho deciso di scrivere un secondo molto estivo, in ricordo delle dolci e calde serate d’estate. Gli involtini di pesce spada è un piatto buonissimo, dove sentirete e gusterete proprio il sapore del mare.

Questo secondo può essere gustato anche da chi è intollerante al glutine, basta sostituire il pangrattato con quello specifico dei celiaci.

Ingredienti Involtini di pesce spada per 4 persone :

  • 12 fettine sottili di pesce spada
  • 100g di pangrattato / pangrattato per celiaci
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 2 cucchiai di uvetta
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d’ aglio
  • 2 cucchiai di pecorino grattuggiato
  • 2 limoni
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione involtini di  pesce spada :

La prima cosa che dovrete fare e mettere in una ciotola con dell’acqua  tiepida l’uvetta in modo da ammorbidirla.

involtini pesce spada ammorbidire uvetta

Poi prendete le fette di pesce spada, disponetele su una superficie piana e appiattitele con un batti carne.

Ora è il momento di preparare il trito che andrà disposto sulle fettine di pesce spada.

Scolate e strizzate per bene l’uvetta.

In un mixer versate il pangrattato,  i pinoli, l’ uvetta, il pecorino, l’aglio, il prezzemolo,  sale e pepe. Tritate in tutto in modo da ottenere un composto omogeneo.

involtini pesce spada aggiunta pinoli uvetta

Ricordatevi che il composto dovrà risultare umido quindi dovrete bagnarlo con un pò di olio.

involtini pesce spada ripieno

Ora è il momento  di distribuire il trito su ogni fetta di pesce spada.

Disponete il trito al centro di ogni fetta di pesce spada e richiudetelo arrotolandolo su se stesso.

involtini di pesce spada aggiunta trito

Prendete dei bastoncini di legno e create i vostri spiedini.

spiedini involtini pesce spada

Cuoceteli sulla piastra,  5 minuti per lato.

involtini pesce spada cottura

Serviteli caldi con una fettina di limone.

 

 



Scrivi un commentoLascia un commento per questa ricetta, la tua opinione è molto gradita!

Lascia un Commento

Per avere un avatar personalizzato, iscriviti su Gravatar, è facile e sarai riconosciuta/o in qualsiasi blog!

AVVISO: può essere che i commenti debbano essere approvati.
Non inviare nuovamente il commento se non lo vedi visualizzato.